È con un giorno di ritardo che veniamo a conoscenza di uno stato di allerta lanciato ieri, nel tardo pomeriggio, in quel di Chiaverano.
A fronte di condizioni meteo fortemente avverse, con raffiche di vento provenienti da nord ad agitare la superficie del lago, 3 temerari nuotatori si sono lanciati nel Sirio per una attraversata al tramonto.
Vista la corrente e l’incipiente imbrunire, un gruppo di kitesurfers, preoccupati che i tre non riuscissero a completare il rientro al molo, hanno attivato i soccorsi.
Dei tre non si è più saputo nulla …c’è chi dice di averli visti scappare correndo intorno al lago …chi giura che una fosse addirittura una donna!!!!
Nessuna documentazione fotografica a supporto.”

DeG