Milano – Sveglia antelucana e partenza all’alba per portare l’Ironbiella a gareggiare l’aquathlon (1500mt corsa, 750mt nuoto e 1500mt corsa) all’Idraquathlon dell’Idroscalo, per l’assegnazione del titolo regionale lombardo.
Per una volta l’auto non pare carica come le famigliari dei nord africani in partenza per le vacanze estive nel Magreb! Visto lo spazio, ci si ferma a Carisio per tirar su un paio di stranieri, forse slavi, del Torinotriathlon, gli “Iovinovich”.
Cielo terso, la classica giornata da “non una nuvola nemmeno a pagarla”, e 30 gradi fissi sin dalle 8, temperatura alzata ulteriormente dai 660 partecipanti. La giornata sportiva si apre con la gara femminile age group: Alessandra Degiugno ai blocchi di partenza. Una lotta intestina sin dai primi 1.500 mt, a palla! Alessandra è tenace, non molla e finisce a podio con un ottimo primo posto di categoria. Alle 11 le batterie maschili; sebbene soffra la temperatura da altoforno, Ettore Antoniotti termina bene la sua gara con un 15^ posto nella M3. (v. photo gallery – idraquathlon)

DeG