Anche nell’ultima domenica i nostri atleti erano impegnati su tre fronti!

Dopo il Tri Kids di Piasco sabato, domenica era di scena il classico Sprint, la gara ha visto il debutto del nostro nuovo atleta Maurizio Bellan, che al suo primo Tri ha staccato un tempo di livello assoluto che gli ha permesso di sfiorare il podio nella categoria M1 (Maurizio è infatti un 1978), le sue tre frazioni sono state di ottimo livello e  gli hanno permesso di sfiorare il podio nella categoria M1 (5° posto).

Maurizio ha chiuso la sua fatica in 1h 10’ e 58” e lo aspettiamo nelle prossime gare.

All’Olimpico, molto duro, di Pietra Ligure era presente – solo e soletto – il nostro Simone Corsetto, che ha fermato il cronometro in 3h 10’ 44”, buona la sua frazione di nuoto in 30’ e 13” e nel risultato globale ha chiuso al 38° posto nella categoria M1 e 175° su 296 partecipanti nella classifica assoluta.

Ottimo il risultato di Simone considerando che il percorso della gara è considerato tra i più duri d’Italia per un Tri Olimpico.

All’ XTerra del Garda Lake erano presenti i nostri Luca Averono e Luca Cobetto, e nella gara più dura della giornata ha conquistato uno splendido podio nella categoria M3 (3°) in virtù di tre frazioni estremamente positive, in particolar modo la run, chiusa con il time di 1h e 5’, ha dato al nostro Luca la certezza del podio.

Nella classifica assoluta ha chiuso al 66° posto con il tempo di 3h 36’ e 57” e probabilmente il nostro Luca ha staccato il pass per la finale mondiale di Maui!

Buona anche la prova di Luca Averono che ha chiuso al 26° posto tra gli M1 con il tempo finale di 4h 12’ e 28” e gradualmente anche lui sta diventando uno specialista di queste meravigliose ma durissime gare off road.

Ett.An.